Perché questo desiderio di dedicarmi al servizio fotografico Ritratto

Innanzitutto perché è, da sempre, la cosa che più mi appassiona, in fotografia.

I libri di fotografia che ho comprato, negli anni, sono tutti libri di ritrattisti, più o meno conosciuti e affermati.

Quando scorro la pagina Esplora di Instagram, le immagini che attirano la mia attenzione sono sempre fotografie di ritratto (seguiti dai video dei gattini e dei prima/dopo dei parrucchieri 😅). 

Mi perdo scorrendo profili di fotografi ritrattisti, ma spesso quello che vedo mi lascia un po’ con l’amaro in bocca.

Una rappresentazione distorta della realtà

Troppo spesso sembra che solo la giovinezza e la bellezza abbiano il diritto di essere mostrati. 

La rappresentazione sui social del mondo e dell’umanità è profondamente distorta e limitata: un’ampia gamma di persone non viene rappresentata.

Molte persone che non rientrano nei canoni estetici rappresentati, finiscono per sentirsi inadeguate, evitano di mostrarsi.
Oppure rincorrono modelli lontani dalla loro realtà, solo per sperimentare il senso di appartenenza ad un mondo che, in realtà, è lontano da loro. 

Viviamo tutti, chi più chi meno, una forte pressione per conformarci a norme estetiche che, per la maggior parte di noi, sono di fatto irrealistiche. 

A tutto questo contribuisce sicuramente il flusso continuo di immagini perfette che inondano i social media e da cui mi vorrei in parte dissociare.

È questo che mi lascia sempre un po’ di amarezza: vedo fotografie bellissime di ragazze bellissime, ma che non rappresentano il mondo reale. 

Servizio fotografico Ritratto, perché il mondo reale è un’altra cosa

Il mondo reale è pieno di persone di tutte le età, ognuna con il suo aspetto fisico generalmente non perfetto. Persone che convivono serenamente con il tempo che passa, le proprie rughe e il punto vita che sembra essere sparito.  

Ma ci sono anche persone più fragili, che possono sentirsi emarginate e non accettate.

Ogni persona porta con sé il suo bagaglio culturale e familiare, le sue esperienze di vita, creando una varietà e una ricchezza di aspetto ed esperienze che andrebbero celebrate. 

Sarebbe necessario un cambiamento culturale. 
Per questo ho introdotto il servizio fotografico Ritratto nella mia offerta, e sto insistendo molto su questo servizio.

Quello che mi piacerebbe fare, con i miei ritratti fotografici, è dare spazio alla verità, creando e diffondendo fotografie di persone di diverse età e aspetti fisici. 

Vorrei celebrare la saggezza, l’esperienza e le storie di tutte le persone.

Nel mio piccolo, vorrei utilizzare il mio lavoro per educare gli altri  (ma anche me stessa) all’accettazione della realtà e della verità, perché la narrazione visiva può essere uno strumento molto potente nel cambiare le percezioni e i pregiudizi.

Vorrei fotografare tutti voi, uomini e donne, giovani e meno giovani, belli e meno belli, con la vostra unicità, la vostra bellezza e i vostri difetti. In pratica con l’umanità e la ricchezza che ognuno di voi porta con sé.

Fidatevi di me e lasciatevi stupire. 

Se volete regalarvi questa esperienza e aiutarmi nella rappresentazione della vita vera, mi potete scrivere a info@robertagiustiphoto.com

Grazie!